Princìpi attivi di Olife

Quali sono i princìpi attivi dell’infuso di olivo?

Il nostro infuso di olivo è un prodotto davvero straordinario. Contiene numerosi princìpi attivi che favoriscono il benessere dell’organismo. Analizziamoli insieme. L’Oleuropeina è certamente la molecola più interessante alla base del nostro infuso. È il polifenolo di maggiore importanza contenuto nell’olio di oliva, nonché il componente che conferisce all’infuso le sue speciali caratteristiche organolettiche. È presente nel frutto dell’oliva, ma è soprattutto nelle foglie di olivo che troviamo questa straordinaria molecola, che a detta degli esperti costituisce il principio bioattivo più importante dell’olio di oliva e anche del nostro infuso. Dall’Oleuropeina, mediante un processo chiamato Idrolisi, si ottengono 4 molecole fondamentali per il nostro benessere: Idrossitirosolo, Acido Elenolico, Rutina e Tirosolo.

I princìpi attivi contenuti nell’infuso di olivo:
OLEUROPEINA 2656 mg/lt
IDROSSITIROSOLO 460 mg/lt
ACIDO ELENOLICO 1393 mg/lt
RUTINA 237 mg/lt
TIROSOLO 174 mg/lt

Princìpi attivi dell’infuso di olivo

OLEUROPEINA: è il principale costituente responsabile del sapore amaro delle foglie di olivo. Essa possiede attività antimicrobica, fungicida e insetticida, fungendo da difesa contro infezioni e infestazioni. Alla Oleuropeina sono attribuite proprietà benefiche nei confronti di numerose patologie. Tali proprietà non sono limitate al noto potere antiossidante dei polifenoli. Studi più recenti hanno iniziato a dimostrare l’effettiva efficacia clinica sull’uomo data dalla somministrazione di Oleuropeina e a svelare i meccanismi molecolari e cellulari con cui questa sostanza esplica tali effetti.

Fonte: Wikipedia

IDROSSITIROLO: è composto fitochimico esprimente fortissime proprietà antiossidanti. Sembra avere un ruolo nella neuroprotezione e neurogenesi. In natura l’Idrossitirosolo si trova anche nelle foglie di olivo, ed è utilizzato per impieghi medicali con proprietà immunostimolanti e antibiotiche. Le foglie di olivo, le olive e la loro polpa contengono quantità molto più elevate di Idrossitirosolo rispetto all’olio di oliva.

Fonte: Wikipedia

ACIDO ELENOLICO: è una molecola dal sapore amaro presente in tutta la pianta dell’olivo compresi i frutti (le olive) ma concentrato soprattutto nelle foglie della stessa.  È considerato un antiossidante. Favorisce la circolazione del sangue, combatte i radicali liberi e in vitro si è dimostrato un potente antibatterico ed antivirale. È presente nell’olio extravergine di oliva e nei decotti di foglie di olivo.

Fonte: Wikipedia

RUTINA: da alcuni è definita anche vitamina P. È un composto solido che cristallizza con una o tre molecole di acqua. La Rutina è un potente antiossidante e ha la proprietà di rafforzare la parete dei capillari. Viene inoltre utilizzata per fornire sollievo dai sintomi dovuti alla circolazione degli arti inferiori. La Rutina può ridurre gli effetti legati all’ossidazione del colesterolo LDL e diminuire il rischio di malattia cardiaca.

Fonte: Wikipedia

TIROSOLO: è una molecola che si può trovare in diverse specie vegetali e in maniera particolare nell’olio di oliva. Il Tirosolo è un composto con buone proprietà antiossidanti, che può proteggere le cellule dalle lesioni dovute all’ossidazione in vitro. È un antiossidante fenolico naturale che può avere un importante effetto complessivo.

Fonte: Wikipedia

Questi sono i meravigliosi princìpi attivi dell’infuso di foglie di olivo.

 

Vuoi acquistare l'infuso di olivo o gli altri prodotti EL?

Acquista Olife Evergreen

Clicca sull'immagine sopra per acquistare i prodotti EL!

Per ricevere maggiori informazioni:

- Scrivi al 339 2046929 (Whatsapp) blank
- Scrivi a info@infuso-di-olivo.it
- Riempi il modulo di contatto